“Se la Raggi avesse fatto un centesimo di quello che hanno fatto alcuni esponenti del Pd e del centrodestra, l’avremmo già sparata fuori a calci” – Il direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio, ospite a DiMartedì su La7, risponde a Giovanni Floris sulla disparità di trattamento che il suo giornale riserverebbe agli esponenti del M5S rispetto a quelli di altri partiti. Il direttore accetta la provocazione e rilancia, proponendo un confronto tra la vicenda dei fratelli Marra che coinvolge la sindaca di Roma Virginia Raggil’inchiesta Consip che vede indagati il ministro renziano Luca Lotti, già sottosegretario alla Presidenza del consiglio, e il comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette, per rivelazione di segreto e favoreggiamento