Prima ha aperto il fuoco in un negozio di parrucchiere e si è barricato con degli ostaggi. Poi si è dato alla fuga. Un uomo è morto e una donna è rimasta gravemente ferita a Düren, in Vestfalia, regione dell’ovest della Germania, dopo il blitz di un uomo che ora la polizia sta cercando battendo a tappeto tutta la zona. Secondo l’agenzia di stampa Dpa, si potrebbe trattare di un delitto passionale, quindi è escluso il movente terroristico.

Ancora da ricostruire tutta la dinamica, quel che è certo è che la città della Renania Settentrionale-Vestfalia – che conta circa 90mila abitanti – è stata blindata in pochi minuti, con decine di uomini subito sul campo. Negli stessi minuti sono state evacuate un centro commerciale e una banca.

A intervenire nel negozio è stato il commando di forze speciali della polizia, il Sek, che ha trovato due feriti gravi, un uomo e una donna. Il primo è morto poco dopo.