FAMILY DAY, FRANCESCO ZITTISCE IL CARDINALE BAGNASCO
Il pontefice non ha gradito l’esposizione mediatica del porporato e ha eliminato il cardinale dall’agenda degli incontri ufficiali. Niente udienza giovedì mattina. Il colloquio privato, fissato a una settimana dal consiglio episcopale permanente, è apparso e poi scomparso dal bollettino interno della Casa Pontificia. Di Carlo Tecce

I TRE GREMBIULINI – L’editoriale di Marco Travaglio
Ma perché Pier Luigi Boschi, per salvare Banca Etruria dal disastro, si rivolse al massone legato ai servizi Valerio Mureddu, che si rivolse al massone legato ai servizi Flavio Carboni, che si rivolse a Gianmario Ferramonti, esperto di grembiuli e compassi legato ai servizi, e li incontrò tutti e tre a Roma nell’ufficio del faccendiere pregiudicato, pluriarrestato e iperscreditato?

IL PRESIDENTE PPE SU RENZI: “UN POPULISTA CHE SCREDITA L’EUROPA”
Ancora tensioni tra l’Ue e il premier. Manfred Weber interviene alla plenaria di Strasburgo e lo attacca. Di Wanda Marra

RENZI MANDA LA BOSCHI A DIFENDERE L’AMICO CARRAI
Interrogazione di Sinistra Italiana: a dare spiegazioni, durante il question time, sarà la titolare dei Rapporti col Parlamento, in questi giorni al centro delle polemiche per gli incontri tra suo padre e il faccendiere Flavio Carboni. Andrà in scena la sublimazione del familismo renziano. Di Fabrizio D’Esposito

TRIVELLE, SÌ AL REFERENDUM. E IL GOVERNO CORRE AI RIPARI
Ammesso uno dei quesiti sulle ricerche di idrocarburi in mare. Renzi costretto a fare campagna elettorale per le amministrative mentre i governatori (del Pd) faranno propaganda contro le decisioni del governo. L’esecutivo studia una modifica per non votare. Di Virginia Della Sala

L’INTERVISTA – DI PIETRO: “NUOVO SENATO E ITALICUM: ATTENTATO ALLA DEMOCRAZIA”
Parla l’ex magistrato di Mani Pulite, sentito da Silvia Truzzi sulla riforma costituzionale che abolisce il bicameralismo perfetto. “A Palazzo Madama – dice – ci saranno persone non elette dal popolo ma scelte in base alla lottizzazione”

IL GOVERNO SOCCORRE TRONCA SUI SALARI, GIACHETTI RINGRAZIA
Dopo mesi di crisi, subito dopo la candidatura del renziano alle amministrative di Roma, l’Avvocatura sblocca la vertenza sugli stipendi comunali. Di Antonio Monti

CONTROLLI COL TRUCCO. IL POSTINO CONSEGNA I PRIMI LICENZIAMENTI
Dopo l’inchiesta del Fatto Quotidiano sul sistema per abbellire la qualità del servizio. Quaranta dirigenti e mille dipendenti nei guai. Di Antonio Massari

IL REGALO MILIONARIO DELL’INPS (SENZA GARA) A POSTE E BANCHE
Per pagare le pensioni l’ente guidato da Tito Boeri ha rinnovato le trenta convenzioni in essere per tre anni al costo di 253 milioni: le trattative coi singoli istituti, però, hanno già fatto lievitare i costi. Di Marco Palombi

INVESTITORI IN FUGA. BAD BANK, SOFFERENZE E BCE DIETRO L’ISTERIA DEI MERCATI
La reazione alla notizia (nota) che Francoforte analizza di nuovo i bilanci si spiega solo con una sfiducia generale sulle prospettive del settore in Italia. Di Stefano Feltri

L’ABI FA LA FESTA AL RISPARMIATORE CON I FUMETTI: “TU SEI IL TUO BAIL-IN”
L’associazione degli istituti di credito ha diffuso una brochure per spiegare le nuove regole previste dalle direttive europee. Il paradosso è che i clienti devono partecipare con gioia e sprezzo del pericolo. Di Salvatore Graziano

IO, MALEDETTA DELLA TV SENZA AMANTI NÉ PARTITI
Franca Leosini torna su Rai Tre. “Non mi interessano i professionisti del crimine. Chi ha ucciso per me è solo uno che ha commesso un delitto”. Di Malcom Pagani