La Lazio, dopo la pesante eliminazione ai playoff di Champions League, ha accelerato per l’acquisto di un nuovo attaccante. L’ultima idea riguarda Fabio Borini: l’azzurro ex Roma è in esubero al Liverpool e Lotito e Tare lo seguono da tempo. Nelle ultime ore della sessione del mercato, i biancocelesti tenteranno il tutto per tutto per averlo in prestito, da stabilire se con o senza diritto di riscatto.

Estate difficile quella di Borini, emarginato al pari di Mario Balotelli dal tecnico del Liverpool Brendan Rodgers. Ma se SuperMario è riuscito comunque a trovare una collocazione al Milan, l’ex bomber del Parma sembra avere più difficoltà: la Lazio è fortemente interessata, così come l’Inter. Ma i nerazzurri nelle ultime ore hanno virato con decisione su Eder ed, eventualmente, Lavezzi.

Borini non sembra intenzionato a restare in Inghilterra: negli ultimi giorni ha rifiutato una proposta del Sunderland. Il ragazzo vuole tornare in Italia per giocarsi le sue possibilità in ottica Europeo, ma lo stipendio di oltre 3 milioni ha sino ad ora scoraggiato tutte le possibili acquirenti. L’alternativa a Borini rimane Joel Campbell: l’Arsenal però vuole cedere il costaricano solo a titolo definitivo, servono almeno 7 milioni di euro.