Lazio e Inter vicine ad uno scambio di giocatori. Le due squadre potrebbero presto stringersi la mano e concludere la trattativa che riguarda il giovane Keita: l’attaccante biancoceleste non rientra più nei piani di Pioli, che avrebbe invece bisogno di rinforzare la mediana. Per questo i nerazzurri potrebbero spedire ex aequo Fredy Guarin a Roma, risparmiando i 15 milioni di euro chiesti da Lotito per lo spagnolo.

L’ex blaugrana vuole giocare con continuità e Mancini sarebbe l’uomo giusto con cui esprimere tutto il suo talento, che ancora si vede a intermittenza: dall’altra parte c’è un Guaro furioso. Il colombiano è spesso sembrato sul punto di potersi prendere sulle spalle l’Inter, salvo poi ripiombare in quei momenti di anonimato che gli sono ormai familiari. Questo potrebbe costargli il posto da titolare, specie dopo l’arrivo di Kondogbia e la rapida ascesa di Brozovic. Insomma, due esuberi di lusso che le due società potrebbero piazzare alla rivale, traendone solo giovamento e senza andare a intaccare i conti.