Per almeno tre mesi il Milan M’Baye Niang. Il francese, infortunatosi nel match di Audi Cup contro il Bayern Monaco, ha riportato la frattura del quinto osso metatarsale del piede destro a seguito di un trauma diretto. A rivelarlo è la stessa società rossonera che precisa come nei prossimi giorni verranno comunicate le modalità di recupero del giocatore. Cattive notizie per Mihajlovic che ha puntato molto in questo pre-campionato su Niang.

Il Milan pensa così di tornare sul mercato degli attaccanti a prescindere da Ibrahimovic, sogno che potrebbe durare tutta estate. Sicuramente uno tra Cerci e Matri resterà in rossonero ma attenzione a possibili nuovi innesti nel reparto offensivo. Intanto la società di via Aldo Rossi potrebbe cedere Keisuke Honda: il giapponese non si sente più al centro del progetto e la concorrenza di Bonaventura, Suso e Menez dietro le punte è agguerrita. Per lui potrebbero aprirsi le porte dell’Inghilterra con Tottenham e Everton in pole position.