Zlatan Ibrahimovic è il benvenuto, bisogna vedere se ha i soldi per l’aereo”. Sinisa Mihajlovic stempera l’attenzione intorno al centravanti svedese, vero tormentone del mercato estivo del Milan. “Scherzi a parte abbiamo una grande squadra, a prescindere da chi potrebbe arrivare – aggiunge il tecnico rossonero, che chiude con pochissime parole anche la questione legata ad Alessio Romagnoli, altro tassello sul quale sta lavorando il club di via Aldo Rossi – O viene da noi oppure resta alla Roma“.

Con buona pace delle concorrenti, Napoli su tutte: Mihajlovic lo ha avuto lo scorso anno alla Sampdoria e probabilmente ci ha parlato per telefono, ma strappare Romagnoli ai giallorossi non sarà semplice. “Ora però lasciamo stare il mercato, domani abbiamo il primo derby della stagione con l’Inter – ricorda il serbo concentrandosi sulla gara di Shenzhen – Mi aspetto miglioramenti sotto tutti i punti di vista: tecnico, tattico, fisico, caratteriale. Bacca e Luiz Adriano? Sono indietro di condizione, saranno pronti per il campionato”.