Sia il Pd sia Sel in crescita. Lo stesso il Movimento Cinque Stelle. Il centrodestra che cala quasi tutto, Lega Nord compresa. Sono spostamenti quasi ininfluenti quelli registrati del tradizionale sondaggio del venerdì dell’istituto Ixè per Agorà (Rai Tre). Con la nuova legge elettorale, approvata dal Parlamento, si profilerebbe – a oggi – un ballottaggio tra il Pd e il M5s. Ixè ha effettuato una rilevazione anche sull’eventuale “sfida a due” e il vincitore sarebbe il Partito Democratico. In particolare i democratici alla Camera sarebbero 340 (per via del premio di maggioranza), a seguire ci sarebbe il M5s con 102 seggi, poi Lega 66, Forza Italia 61, Sel 24, Fratelli d’Italia 21, Suedtirolervolks Partei 3. L’affluenza stimata resterebbe solo il 50 per cento, fissandosi al 56,4.

Quanto alle percentuali dei partiti il Pd torna intorno a quota 37% davanti al M5s (19,7), alla Lega (13,6) e Forza Italia (11,8). Supererebbero la soglia di sbarramento del 3 per cento Sel (4,6 per cento) e Fratelli d’Italia (4). Non ce la farebbero invece Nuovo Centrodestra e Udc, né separati né uniti (in questo caso non supererebbero il 3,6%). Avrebbero voti (pochi) anche Rifondazione comunista (1,8), Verdi (1) e Scelta Civica (0,6).

L’approvazione definitiva dell’Italicum, anche attraverso il voto di fiducia, dal 48% degli italiani è giudicata una vittoria di Renzi. Secondo il sondaggio Ixè per il 28% la scelta di ricorre alla fiducia è stata una sconfitta del presidente del Consiglio. Ma la nuova legge elettorale non piace al 50% degli intervistati, mentre a favore è il 28%, non sa il restante 22%. Al campione è stato anche chiesto cosa vorrebbe al posto del nuovo sistema: il 34% degli italiani scambierebbe l’Italicum con il taglio dello stipendio dei parlamentari, il 32% farebbe a cambio con la riduzione delle tasse, il 15% con l’innalzamento delle pensioni minime. Il 12%, tuttavia, non la cambierebbe con nient’altro, considerando la legge elettorale una priorità. Il documento completo è su www.sondaggipoliticoelettorali.it.

I sondaggi di #agorarai di oggi sono tutti qui:

Posted by Agorà on Venerdì 8 maggio 2015