l'hashtag #laresadeiconti su twitter
l'hashtag #laresadeiconti su twitter

#laresadeiconti–  l’hashtag inventato da ilfattoquotidiano.it per raccontare la giornata politica di ieri – ha conquistato il secondo posto nella classifica mondiale delle tendenze di Twitter, mentre nella classifica italiana ha troneggiato in vetta dalla mattina di ieri fino a notte fonda.

Gli hashtag sono le parole chiave nei messaggi di Twitter, usate dagli utenti per seguire e partecipare alle conversazioni su temi specifici. Più precisamente l’hashtag è il simbolo (#) che si mette davanti alle parole chiave. Dalla mattina fino alla mezzanotte David Perluigi de ilfattoquotidiano.it è rimasto davanti a Palazzo Grazioli per raccontare minuto per minuto la giornata del Presidente del Consiglio e dei suoi collaboratori e di ciò che stava avvenendo in strada. Lo ha fatto con una serie di sms pubblicati sulla pagina Twitter del nostro sito. Una diretta senza filtro, l’idea è del direttore del giornale online Peter Gomez, della giornata più lunga per B. Cominciata al mattino presto e terminata oltre la mezzanotte tra incontri e vertici di maggioranza.

Poco prima di cominciare, Perluigi, Vincent Russo e Fabrizio Giardina hanno ideato l’hashtag #laresadeiconti per taggare tutti i messaggi della diretta del Fatto, facendo riferimento al momento politico che vede Berlusconi perdere dei pezzi della sua maggioranza e tentare ancora una volta di contare le sue forze. #laresadeiconti gioca contemporaneamente con le parole “Rendiconto dello Stato”, il bilancio che è stato votato ieri alla Camera e il conteggio dei deputati votanti ieri a Montecitorio.

Dopo solo un’ora #laresadeiconti è diventato subito l’hashtag più in uso in Italia e qualche ora più tardi dove il canale di comunicazione veniva invaso da migliaia di messaggi  da tutto il mondo e #laresadeiconti era in quel momento nei top trends mondiali, quello più usato dai 200milioni di utenti registrati a Twitter.

In questo In questo grafico potete notare l’andamento delle conversazioni:


I tweet de ilfattoquotidiano.it hanno scatenato una conversazione a cui hanno preso parte centinaia di utenti, i quali hanno adottato lo stesso hashtag per commentare la cronaca di Perluigi con la collaborazione di Sara Nicoli e Francesca Martelli dalla Camera o semplicemente esprimere un pensiero o fare una battuta sulla ‘resa dei conti’ di Silvio Berlusconi. Tantissimi i messaggi degli utenti che hanno hanno apprezzato la diretta twitter. Ecco qualche esempio, come quello di @alecovino: “la telecronaca #laresadeiconti del @fattoquotidiano sembra un lungo inteeeerminabile piano sequenza di Nanni Moretti” o quello di @bociazza enzo #laresadeiconti sembra la cronaca della fine di Causesco.. e ancora @berlinoest: “Come nei migliori film dell’orrore: non sai mai quand’è finita davvero. #laresadeiconti”.