“Ma ce ne sono di belle ragazze sull’Isola?” I cassintegrati della Vinyls stanno protestando da 7 mesi, auto-confinati sull’isola dell’Asinara. Ma il governo, rappresentato dalla coppia Silvio Berlusconi-Gianni Letta, non trova di meglio che accoglierli con battute da caserma. Oggi un gruppo di lavoratori, che hanno deciso di promuovere la loro protesta richiamando il logo del programma L’Isola dei Famosi, trasformato ne l’Isola del Cassintegrati, è stato ricevuto dal premier e dal suo sottosegretario. Il Cavaliere ha esordito ricordando “le belle ragazze che conosco bene” e Letta si è lanciato, rivolgendosi ai cassintegrati: “Ma all’Asinara non ce le avete le ragazze…”, richiamato bonariamente all’ordine dal Capo. L’incontro si è poi concluso con la promessa di Berlusconi, che ha tirato fuori dal cilindro un compratore internazionale solo a lui noto, alimentando così le speranze dei lavoratori. Un film già visto in molte altre occasioni.

GUARDA IL VIDEO