A Milano si andrà alle urne, nella prossima primavera, con l’attuale sindaco, Letizia Moratti, ben decisa a ricandidarsi. Malgrado abbia ottenuto risultati modesti e molte critiche anche da parte della sua stessa maggioranza di centrodestra. Non è amata neppure dentro il Pdl, Moratti, tanto che si dice che “studi da sindaco” Maurizio Lupi, esponente dell’ala ciellina del partito. La ama ancor meno Umberto Bossi, che a un certo punto si è anche autocandidato a sostituirla, dichiarando che avrebbe fatto lui il sindaco di Milano. Staremo a vedere. Dall’opposizione non sono ancora arrivate idee chiare. Una candidatura certa: Giuliano Pisapia, ex parlamentare indipendente di Rifondazione comunista, si è proposto di unire tutte le opposizioni, dalla sinistra comunista all’Udc. Il Pd non ha ancora espresso un nome, né ha accettato quello di Pisapia. Alcune candidature sono però finite sui giornali: da Umberto Ambrosoli (che ha immediatamente e decisamente rifiutato) a Tito Boeri, economista di lavoce.info. Tra agosto e settembre si sono candidati alle primarie del Pd anche Roberto Caputo, consigliere provinciale, e l’architetto Stefano Boeri.

Fin qui i nomi che circolano. Ma ci sono altri candidati credibili per la poltrona di palazzo Marino?


Per poter redigere una classifica esatta dei vari candidati da voi segnalati, ed evitare che i soliti disturbatori professionisti facciano i furbi votando più volte la stessa persona, abbiamo aperto qui sotto un form.
Per votare inserite il nome e il cognome del vostro candidato e la vostra e-mail. Dopo aver inviato la segnalazione premendo l’apposito tasto, vi verrà inviata una e-mail di conferma contenente un link.
Solo dopo aver cliccato sul link il vostro voto sarà conteggiato.Per spiegare le ragioni che vi hanno spinto alla segnalazione potete usare i commenti

 Nota bene
I voti raccolti nei giorni scorsi verranno conteggiati manualmente tenendo conto delle eventuali ripetizioni

[[petition-11]]