/ TAG / Cervelli in Fuga Belgio

Nato in Marocco, cresciuto in Piemonte ma il lavoro è a Bruxelles: ‘In Italia abbiamo tutto, peccato’
“A New York il lavoro è stimolante, ma il sogno americano è da ridimensionare. Qualità di vita bassa e stressante”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×