Suo nipote chiede il Pantheon, ma il re del fascismo resti dov’è

Savoia - Vittorio Emanuele III è seppellito ad Alessandria d’Egitto: fu il sovrano di Mussolini, dell’alleanza con Hitler e dell’8 settembre
Suo nipote chiede il Pantheon, ma il re del fascismo resti dov’è

Gli 80 anni non hanno portato a Vittorio Emanuele di Savoia un po’ di saggezza. Il primo erede maschio della ex Casa Reale italiana “sdoganato”, e quindi lasciato rientrare a suo piacimento dopo anni di divieti, ha infatti rampognato la sorella Maria Gabriella per aver riportato in Italia, nel monumentale Santuario di Vicoforte nel Cuneese, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.