Giustizia, l’eredità di Orlando: la Finocchiaro al ministero

Ministra uscente, parlamentare dal 1987, dovrebbe tornare giudice ma il collega le offre un posto in via Arenula. Deciderà il Csm che dopo 18 anni ha bocciato Kessler
Giustizia, l’eredità di Orlando: la Finocchiaro al ministero

Non fa il magistrato da 30 anni perché in politica dal 1987. La toga l’ha indossata solo per 6 anni in Sicilia, prima a Leonforte e poi a Catania. Ora Anna Finocchiaro, ministro uscente dei Rapporti con il Parlamento, parlamentare del Pci-Pds-Ds-Pd (dalemiana, renziana e ora orlandiana) ha chiesto al Csm di rientrare in magistratura. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.