A che ora doveva essere la rivoluzione?

Il Sessantotto - Fo e Parini rileggono la storia dei dieci anni che avrebbero dovuto cambiare il mondo
A che ora doveva essere la rivoluzione?

Esce oggi in libreria per Chiarelettere “C’era una volta la rivoluzione. Il Sessantotto e i dieci anni che sconvolsero il mondo” di Jacopo Fo e Sergio Parini. Ne pubblichiamo l’introduzione. Brutta storia gli slogan. Con la scusa della rima (senza rima che slogan è?) ti costringono a essere un po’ troppo estremista, o ottimista. “Fascisti! […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.