Masterizzati

Il Piotta tra rime, ricordi e amici: “All’inizio ci avevo capito poco”

Il musicista ha pubblicato il libro: “Il Primo Re(p)”

7 Dicembre 2022

“Sento un fischio, non resisto, Musica maestro, vai cor disco”: è con questi versi che Piotta, al secolo Tommaso Zanello, irrompe sulla scena della musica italiana in una stagione, quella “indipendente” sul finire degli anni 90, che segna un profondo cambiamento nella cultura musicale italiana. È il periodo in cui la musica “alternativa” raggiunge la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui