Arrestata il 28 settembre

“Masha, quella ragazza potevo essere io”: Alessia Piperno e i suoi post anti-regime

Da due mesi a Teheran - Ha telefonato alla famiglia confermando di essere in carcere

4 Ottobre 2022

Alessia Piperno ha da poco compiuto 30 anni e da sei giorni è rinchiusa in una prigione iraniana a Teheran, dove da settimane si susseguono le proteste di piazza seguite all’uccisione di Masha Amin, ragazza “colpevole” di aver mal indossato in pubblico lo hijab. Questo, per il momento, è tutto ciò che si sa con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.