CosaResterà

Scaramanzia a teatro. Ho visto un attore rompersi l’osso sacro e solo per un “rito”

4 Luglio 2022

“Non è vero ma ci credo” famosa commedia di Peppino De Filippo, la dice lunga sulla superstizione. È la storia del commendator Gennaro Savastano che è convinto che l’esito dei suoi affari dipenda esclusivamente dal malocchio. La superstizione è solo un’antica credenza medievale, quindi non esiste, per quanto… A teatro la superstizione impone delle regole […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.