IL Cinema ritrovato

La propaganda svelata nei documentari del 1922

Fino al 3 luglio - A Bologna le pellicole della Storia di 100 anni fa. “A Noi!” immortalava per i posteri l’ascesa al potere di Mussolini dopo la Marcia su Roma

26 Giugno 2022

Chi fa il grande cinema non pensa per temi. Anzi, li aborre perché l’approccio artistico alla realtà utilizza paradigmi diversi, in una parola: immaginifici. Poi le tematiche emergono, travolgono i cineasti e i loro film, e iniziano a viaggiare nella Storia su percorsi autonomi, quasi incontrollabili, dove dialogano con altri film, altri autori, altri pubblici. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui