SOSClima

L’“impronta umana” rende trenta volte più probabile l’afa record

29 Maggio 2022

In Italia – La precoce ondata di caldo nord-africano dei giorni scorsi è culminata tra sabato 21 e domenica 22 maggio al Settentrione con temperature massime di 31-33 °C in pianura e – con l’aiuto del vento di Foehn – 34 °C ad Aosta, 12 °C sopra media e nuovo record per il mese nella […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui