Teatro

Magico naufragar nella “Tempesta”

La tempesta di William Shakespeare - L’elegante Serra firma un allestimento impeccabile, in cui convivono sogno e realtà, spiriti e corpi

14 Maggio 2022

Questo spettacolo è consigliato ai creativi dell’Alfa Romeo che qualche anno fa pubblicizzarono un’auto con la più citata delle citazioni shakespeariane – “Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni” (La tempesta, IV atto) – come fosse una garrula frase sulla poesia dell’esistenza e non, al contrario, un’amara constatazione della vacuità, mortalità e insensatezza umane. Chiedano […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.