Il film da vedere

L’“Anima bella” di Dario Albertini è poesia al cinema

Anima bella - È la storia di una figlia e suo padre all’interno di una comunità rurale

30 Aprile 2022

Tra i talenti del nuovo cinema italiano Dario Albertini ha un posto preminente. Che il sistema non l’abbia ancora pienamente riconosciuto, in un certo senso, ne suffraga il valore: l’opera seconda Anima bella, che prosegue “una trilogia ideale iniziata con Manuel sul misterioso e complesso rapporto tra genitori e figli”, è stata battezzata in concorso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui