Il film da vedere

Guerra all’ultimo ciak con “Finale a sorpresa…”

Finale a sorpresa - Di Gastón Duprat, Mariano Cohn.  Tre grandi attori hanno scelto di giocare a carte scoperte, e l’hanno fatto nelle mani di due registi e sceneggiatori che si confermano tra i più intelligenti generatori di commedie d’autore di matrice iberico-americana.

23 Aprile 2022

Reale, finto, falsamente vero, veramente falso, verosimile… e così via, all’infinito. Il gioco delle mille maschere degli attori è l’esplorazione di un inganno senza uscita. Perché a tale mistificazione sono chiamati gli artisti della recitazione, né più e né meno. Il segreto è non prendersi (troppo) sul serio, ma solo quanto basta da suscitare inconsolabili […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.