Preti pedofili

Monaco, la chiesa della catastrofe

I due Papi - Sia Bergoglio sia Ratzinger sanno che la comunità cattolica uscirà completamente trasformata da questo cataclisma: cambierà la dottrina e cambieranno le regole del diritto canonico

22 Gennaio 2022

Che la catastrofe si compia. Non sarà papa Francesco, tanto meno col supporto di un apparato curiale vaticano ogni giorno più lacerato, a voler dare anche solo l’impressione di frapporre ostacoli alle inchieste sugli abusi sessuali perpetrati da sacerdoti cattolici. Che crollino le pareti, anche i muri maestri della Chiesa: Francesco sembra considerarlo inevitabile, forse […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione