MEZZO SECOLO FA

Neil Young, 50 di questi “Raccolti” Harvest

IL PADRINO DEL GRUNGE - Nel 1972 esce il disco capolavoro. Bob Dylan disse: “Sembro io!”

19 Gennaio 2022

Si incazzava, Bob Dylan, ascoltando Heart of gold alla radio. “Non è possibile che sia Neil Young”, bofonchiava, “questo sono io!”. E invece era proprio il cantautore canamerican, l’immigrato irregolare da Toronto verso la California, che nel 1972 ridefiniva il country-folk con un album luminoso come Harvest. Mezzo secolo fa, in un anno catartico per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.