A Teatro

Sul palco il “Vaudeville” è una brezza fresca

Lo spettacolo di Rustioni, da tre atti unici di Labiche, è felicissimo: merito di comici straordinari

11 Dicembre 2021

Uno diceva che, in tempi di tragedia, a teatro si recitano le commedie. Ben tornato, allora, Vaudeville!, col punto esclamativo come da titolo dello spettacolo di Roberto Rustioni in scena all’India di Roma. Dopo i racconti di Cechov, il regista si confronta qui con tre atti unici di Eugène Labiche, da lui riscritti e riadattati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.