In campo 5 minuti di Var durano una vita: molto meglio Biscardi

30 Novembre 2021

Cinque minuti. Che non sono tanti se uno aspetta sotto casa un amico, la fidanzata, un parente o chi volete voi. “Cinque minuti e scendo”. Va bene, ci sta. Ma cinque minuti di attesa in mezzo a uno spettacolo, qualunque spettacolo, si traducono in noia. E la noia con il tempo diventa indifferenza, distacco o […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.