In Mostra

A Padova le sculture nell’orto, a Merano Liszt e gli uccelli

20 Novembre 2021

Quando ero bambino, all’Orto Botanico di Padova (uno dei più antichi del mondo) si entrava per una passeggiata pagando poche lire, e nelle serre ottocentesche poeticamente délabrées andavo sempre a vedere le piante carnivore che chiudevano le foglie sul ditino. Oggi l’ingresso vale 10 euro, e tutto è musealizzato e modernissimo: in quelle serre è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.