Infine duello fu. E tolse ogni dubbio sul motivo per cui Enrico Michetti ha sempre evitato i confronti diretti con gli altri candidati al Campidoglio. La sfida televisiva con Roberto Gualtieri nel salotto di Porta a Porta – arbitro l’immarcescibile Bruno Vespa – si chiude con una vittoria abbastanza netta dell’ex ministro all’Economia del centrosinistra. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Scontri, Lamorgese balbetta. La Digos parla di “eversione”

prev
Articolo Successivo

Destra accerchiata: Salvini & Meloni contro la piazza Cgil

next