L’Italia è uno dei Paesi al mondo in cui nascono meno bambini per donna. L’andamento della fecondità, che mostrava timidi segni di ripresa agli inizi degli anni 2000, ha cominciato nuovamente a calare in seguito alla Grande Recessione prima e all’epidemia di Covid poi, e si attesta sotto la soglia di 1,3 ormai dal 2018. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La Nato è finita a Berlino Est l’Europa ora deve difendersi

prev
Articolo Successivo

“Erotikon” è il muto orgasmo

next