Sul sito del ministero della Cultura, dove ogni tanto andiamo ad abbeverarci alla fonte del Sapere, si apprende che è in corso a Firenze (e già a Ravenna), fino al dicembre 2022, una “Rievocazione in forma drammaturgica/poetica della Compagnia Teatrale Attori & Convenuti focalizzata sulla vicenda processuale nella quale, a distanza di secoli, furono coinvolti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Ma è più folle B. o quelli che gli stanno intorno?

prev
Articolo Successivo

Breve memorandum per disciplinare i monopattini elettrici

next