Amori tossici - I Sacher-Masoch e il viaggio a Budapest

Aurora, lo studente e le voglie masochiste del marito Leopold

25 Agosto 2021

L’ultima estate felice dei Sacher-Masoch fu forse anche la prima. Nel 1880 lo scrittore stava passando un periodo tormentato per i soliti motivi economici quando venne invitato a Budapest. La tournée si rivelò un successo. Leopold non sperava più di diventare ricco, ma ebbe conferma della popolarità di cui godeva in tutt’Europa. Tenne conferenze, incontrò […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.