“Non farlo, Britney! Domani te ne pentirai!”. Ma è un attimo. Esther, l’hair stylist della Spears, riceve una telefonata e si allontana. La popstar afferra il rasoio elettrico e si taglia via i capelli. “Sono stufa che tutti vogliano accarezzarmeli! Che la gente mi tocchi!”. In fuga da se stessa, l’ex enfant prodige del Club […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Noto, bellezza&monnezza. Ma se lo denunci t’insultano

prev
Articolo Successivo

Quel Davide che è in noi. Come nella vita si batte Golia

next