“Siamo vittime di un attacco terroristico”. La dichiarazione del presidente del Lazio, Nicola Zingaretti, è molto forte, sebbene mutuata da una frase recente del presidente Usa, Joe Biden. “C’è in ballo la sicurezza nazionale”, azzarda il presidente del Copasir, Adolfo Urso, che oltre all’audizione odierna della ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha ottenuto per domani la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Mail box

prev
Articolo Successivo

I ricatti via Internet puntano la sanità: 250 casi nel 2020

next