“Saremo lì accanto ai nostri monumenti come sentinelle, per impedire che quest’ultima parte di Agro Romano antico ancora integra venga irrimediabilmente compromessa da discariche e cementificazione”. Urbano Barberini, già assessore alla cultura di Tivoli, da anni si batte contro i progetti di discariche nella zona intorno a Villa Adriana, fuori Roma, su cui al momento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Luca Bernardo, ovvero il pediatra con la pistola

prev
Articolo Successivo

Caso camici, ecco la delibera-bozza “salva-cognato”

next