Spinge o respinge. Ogni lobby ha un suo interesse da promuovere o tutelare, ha competitori da da battere, e dunque ogni norma ha una sua manina che la spinge all’insù o la tiene ferma. Alcune volte la blocca, altre la devitalizza. Con l’ausilio di Pier Luigi Petrillo, che studia e insegna la tecnica lobbistica, un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Test salivari: funzionano, costano poco e servono a scuola, ma chi se li ricorda?

prev
Articolo Successivo

Cattolici no vax. Dall’aborto alla messa in latino: la Bestia instaura la nuova Sodoma planetaria

next