Èoltre due anni che urlano “Napoli non molla” e infatti, pure ieri, i lavoratori della Whirlpool hanno manifestato contro la chiusura. Hanno prima invaso i binari dell’alta velocità – costringendo Trenitalia a sospendere la circolazione – e poi si sono spostati in piazza Garibaldi per un blocco stradale. Domani saranno a Roma per un nuovo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Mail Box

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Beppe Mora

next