La voglia di commissariare opere con il “modello Genova” – grandi o piccole, utili o inutili – non finisce mai. Non bastava che la lista fosse già arrivata a 102 interventi: il Parlamento ne vuole di più e soprattutto vuole più commissari, attingendo a un bacino più ampio, ascoltando anche le esigenze degli enti locali, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Ambiente: il ministero convertito in azienda

prev
Articolo Successivo

Così Rep semina il panico sul piano della Ue: a Elkann il verde non piace

next