L’era ufficialmente contiana sta per partire, con il voto sul nuovo Statuto che verrà indetto da qui a un paio di giorni. Ma c’è ancora parecchio da chiarire e da discutere ai piani alti del Movimento. Perché la pace tra l’avvocato e il Garante a oggi è solo una tregua, tra due uomini molto diversi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Rai: Conte “forza” i 5S, a destra sconfitta Meloni

prev
Articolo Successivo

Missione libica: Draghi resiste al pressing di Letta e dem

next