Bonucci prefetto e Chiellini ministro dell’Interno. Hanno deciso il corteo e imposto la deroga universale alla pandemia. È il segno di quel che purtroppo siamo, uno Stato che subisce, per dirla con un parolone, del vuoto di sovranità. Il vincente di turno occupa il potere e sostituisce il governo. L’Italia era nel pallone, professor Marco […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

La Federcalcio detta legge: “Stadi pieni già il 22 agosto”

prev
Articolo Successivo

“Con la Coppa possono fare quello che vogliono”

next