Fra investimenti sciagurati, presunte estorsioni e accuse di riciclaggio, il Vaticano ha perso almeno 400 milioni di euro. In una vicenda che nasce nelle segrete stanze d’Oltretevere, coinvolge personalità “altissime” della Chiesa e finisce pure per lambire nomi eccellenti della politica italiana, fra cui l’ex ministro Franco Fattini (non indagato). Il Tribunale del Vaticano ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Baco Green pass: subito hackerato e già falsificato

prev
Articolo Successivo

Pochi biglietti per Casellati jr: così Spoleto offre pure la cena

next