Un’ora e quaranta minuti. Tanto è durata l’archiviazione da parte del Parlamento della ventennale missione internazionale in Afghanistan. Cominciata il 7 ottobre 2011, sull’onda dell’attacco alle Torri gemelle e alla decisione degli Stati Uniti di lanciare una poderosa azione militare contro i talebani accusati di dare riparo a Osama bin Laden, la missione è stata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

‘11 Settembre’ senza verità. Le Torri e la pista saudita

prev
Articolo Successivo

Vertice Ue, il caso migranti liquidato in soli dieci minuti

next