Dopo la decisione del governo di consentire agli under 60 che hanno ricevuto come prima dose di AstraZeneca la libertà di scegliere quale vaccino utilizzare per il richiamo, i medici vaccinatori hanno a disposizione il modulo con il quale il ministero della Salute ha integrato il consenso informato che tutti devono firmare al momento della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Gli aiuti anti-Covid del 16 giugno? Ancora non arrivano: Entrate e Mef non spiegano il ritardo, partite Iva in rivolta

prev
Articolo Successivo

Europei, Draghi vuole scippare la finale a Londra

next