La variante Delta che corre nel Regno Unito, il picco dei contagi in Russia, le folle dei tifosi in Ungheria. Lo spettro del Covid si aggira per gli Europei. E la finale diventa un caso internazionale. Prevista a Londra, messa in dubbio dai contagi tanto da ventilare un possibile spostamento a Budapest, adesso Mario Draghi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Medici di base su richiami AZ: “Non firmeremo i consensi”

prev
Articolo Successivo

In Afghanistan l’oppio dei popoli sta tra pupazzi, bombe, petrolio e Islam

next