L’avvocato che è l’ultima speranza di un Movimento ha doppiato lo scoglio chiamato Casaleggio, un cognome che era la storia e soprattutto la legge per i 5Stelle. Però adesso che è in mare aperto, Giuseppe Conte dovrà cambiare andatura, dovrà correre: ma senza lasciare indietro nessuno. Per questo pensa a una segreteria larga dove raggrumare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Intervista a Fabiana Dadone “Con Conte faremo sentire di più la nostra voce dentro al governo”

prev
Articolo Successivo

Mafia, toghe e condannati: Salvini si è berlusconizzato

next