L’Italia ingrata: Bassetti fa il divo, i prof. Crisanti e Galli crocifissi Cara Selvaggia, pensavo a quanto siamo ingrati in questo Paese e a come lo abbiamo confermato, ancora una volta, alla fine (forse) di questa affannata, dolorosa corsa che è stata l’anno e mezzo di pandemia. Leggo ultimamente commenti feroci sui professori Andrea Crisanti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Chiesa. I clericali di destra, il Sinodo e la lezione di due quarantenni, un vescovo e un teologo

prev
Articolo Successivo

Il male del secolo “Il viaggio di una donna, la malattia e il coraggio. Addio Emilia mia”

next