“Come lei sa, io sono cattolico, e pertanto sono tenuto a perdonare e persino a porgere l’altra guancia. C’è una sola cosa che mi permetto di aggiungere all’insegnamento di Cristo, e che ho insegnato ai figli: perdona, ma non dimenticare”. Così parlò il capostipite dei Kennedy, Joseph, nel nuovo libro di Antonio Monda, Il principe […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Peppe “Big in Japan”: dall’Abruzzo ai manga

prev
Articolo Successivo

Joan Miró, i batteri e Uruk, la città morta di influenza

next