Gioiamo tutti: è tornato il Cazzaro Verde dei bei tempi: quello del Papeete 2019, per intendersi. Nel corso della scorsa settimana, Matteo Salvini è riuscito a coprirsi di ridicolo con invidiabile costanza. Idolo assoluto. La guerra santa a Fedez è solo l’ultimo tassello di una sette giorni vissuta orgogliosamente alla Fantozzi. Peraltro, sul caso Fedez, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Tutti contro “l’icona” Davigo per affossare la magistratura

prev
Articolo Successivo

Vaccini. L’Italia non brilla in Europa: lo dicono i numeri, non i giornalisti

next