Confesso, quel video l’ho dovuto interrompere. E ho anche una certa difficoltà a leggere i tanti articoli e commenti di questi giorni, tra le accorate difese di un padre che ha agito per proteggere disperatamente il figlio, le letture apocalittiche sulla fine del M5S o, peggio, quelle complottiste che spiegherebbero il sostegno a Draghi e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Fucili e borghesia: i bastian contrari del Partito d’Azione

prev
Articolo Successivo

“Oggi siamo tutti più… Feroci”

next