Il primo ministro Suga Yoshihide sarà il primo leader straniero a recarsi in visita negli Stati Uniti dall’inizio della presidenza di Joe Biden, nonostante l’incontro inizialmente fissato per oggi sia stato rinviato al 16 aprile. Secondo il nuovo programma di viaggio Suga lascerà il Giappone il 15 aprile per ripartire da Washington il 17, e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Crescent di Salerno, quella fattura che proverebbe la colpa di De Luca senior

prev
Articolo Successivo

Csm ancora spaccato sulla nomina del presidente del Tribunale di Palermo

next